Trova la più grande collezione online di Football Shirts e la Soccer Jerseys a portata di mano.

Nuova 2015/16 Tute Calcio | Carpi 0 Milan 0: Padroni Di Casa Lottano Sostengono Un Punto

Write By: Robber Published In: ROOT Created Date: 2015-12-07 Hits: 664 Comment: 0

Carpi ha tenuto il Milan a una lodevole 0-0 attirare allo stadio Alberto Braglia di Domenica, come essere i lati hanno prodotto un volto sconnesso della loro iniziale Serie A incontro.

I padroni di casa - promossi solo dal terzo livello del calcio italiano nel 2013 - sono ormai affermato in una certa misura off-titolo inseguendo Napoli questa frase e raccolse un altro stabile attraggono in opposizione a un assalto di Milano che ha esposto diverse carenze voce avanti.

Nuova 2014-2015 Tute Calcio Uomini AC Milan Rosso Italia On-Line

Sinisa Mihajlovic notò il suo aspetto messo sette ambizioni prima Sampdoria e Crotone in Serie A con la Coppa Italia negli ultimi tempi seguenti spazi contro Atalanta e Juventus, ma il Milan era stato perfettamente contenuto dagli avversari umili,Maglia Calcio 2015, che è venuto vicino a rompere la situazione di stallo in anticipo in data.

 

Lorenzo Lollo sperimentato due prospettive superiore nel cominciare con il 50% quando le probabilità più efficaci di Milano è venuto per gentile concessione della energico M'Baye Niang.

I padroni di casa tenuti fuori una corsa in ritardo frenetico all'interno della loro particolare posto di rigore per garantire un sesto livello casa dalla stagione, lasciando Milano ottavo mentre nella tabella con solo due vittorie per il titolo all'interno della autostrada questa espressione.

Carpi nome precedenti giocatori Milano Cristian Zaccardo e Marco Borriello nel loro XI e ha iniziato brillantemente, sostenuto da back-to-back vittorie sopra Genova all'interno del campionato e di Vicenza in Coppa, ma il tiro precoce di Lorenzo Pasciuti è stato bloccato da Mattia De Sciglio, a che fanno male Luca Antonelli.

Il popolo balbettato in apertura di dieci minuti con Lollo costringe Gianluigi Donnarumma in alcuni dei primi salva prima di due tocchi di distrazione da Alessio Cerci negati gli indipendenti one-to-one con Vid Belec con l'altro arresto.

Milano è cresciuta nella ricreazione e bordato le fasi finali del vostro 50%, Riccardo Montolivo e Niang test Belec, anche se Alex era necessario per fornire un eccellente problema ultimo disperato per contrastare di Carpi Kevin Lasagna prima della crepa.

Dopo la sua doppietta verso la Sampdoria, Niang è rimasto energico e osservato una consegna pericoloso eliminato presto, mentre nel successivo 50%, ma entrambe le parti hanno continuato a mancare di alta qualità durante l'ultimo terzo.

La squadra di Mihajlovic ha dominato il possesso dopo l'ora, ma erano terribilmente a corto di idee all'interno della terza finale, con tutti i boss di Milano in attesa fino alla fine al 68 per rimescolare il suo zaino avanti e introdurre Luiz Adriano per Cerci.

Giacomo Bonaventura costretto Belec in una conserva programma da la punizione a destra prima manca l'attenzione su di un altro set-pezzo subito dopo.

Niang notò una croce diversa bloccato da Gaetano Letizia con Luiz Adriano e Carlos Bacca attesa intorno nella casella accanto un contatore veloce, ma i visitatori del sito tornati a San Siro con solo un problema nonostante ottenere il loro intervallo ideale di forza nelle fasi rimanenti.

Alex ha visto un colpo di testa martellante salvato spettacolare da Belec mentre si sforza di Bonaventura e Luiz Adriano sono stati bloccati a causa di coraggio Carpi difende in una mischia goalmouth molto frenetico che comprendeva a frustrazioni Milano.

Leave A Comment

Captcha